Manifestazione contro le multinazionali ”che sfruttano animali, ambiente e persone” (estratto La Nazione, Firenze)

 

Firenze, corteo animalisti in centro e contro Mc Donald (Marco Mori/New Press Photo)

Firenze, corteo animalisti in centro e contro Mc Donald (Marco Mori/New Press Photo)

Firenze, 27 novembre 2011 –    “Filmati verità e filmati shock sulla condizione degli animali in questa societa’ e sulle multinazionali”.  Sono stato proiettati oggi su maxischermo di dodici metri quadrati  durante la manifestazione delle associazioni animaliste italiane per protestare contro McDonald’s e le multinazionali ”che sfruttano animali, ambiente e persone”.

La manifestazione si è svolta oggi pomeriggio a Firenze.  Gli attivisti, alcune centinaia, si sono riuniti in piazza della Repubblica, nel primo pomeriggio. “McDonald’s –  spiegano gli organizzatori – e’ uno dei maggiori simboli di questo sfruttamento trasversale e questa lotta fa parte di una battaglia piu’ ampia contro le logiche di sfruttamento di tutti gli esseri viventi”.
I manifestanti, che stanno percorrendo in corteo il centro della citta’ con destinazione la Fortezza da Basso, si sono fermati davanti al McDonald’s di fronte alla stazione di Santa Maria Novella urlando slogan. Apre il corteo un gruppo che regge il maxischermo sul quale continuano a sfilare le immagini dei filmati sullo sfruttamento degli animali. Seguono le varie associazioni (tra cui Laverabestia.org, Lida Firenze, Animal Liberation) con cartelli e striscioni.
“Ogni anno – si legge in un comunicato degli organizzatori –  il consumismo chiede il suo tributo di corpi e violenta l’ambiente che ci circonda. A pagarne le conseguenze maggiori sono i più indifesi. I primi fra loro sono gli ANIMALI. Ma i crimini perpetrati dalle multinazionali come McDonald’s coinvolgono gli animali,come anche l’ambiente e la salute delle persone; incidono sulla fame nel mondo come sui diritti dei lavoratori. McDonald’s e’ uno dei maggiori simboli di questo sfruttamento trasversale e questa lotta fa parte di una battaglia più ampia contro le logiche di sfruttamento di tutti gli esseri viventi. Essendo l’informazione un diritto di tutti e l’unica base legittima su cui operare una scelta, abbiamo organizzato un ”Corteo Nazionale contro McDonald’s” in cui, tramite un MAXISCHERMO di 12 metri quadrati, vengono  proiettati FILMATI-VERITA’ al fine di dare INFORMAZIONE”.

“I movimenti aderenti – si legge ancora – ritengono inaccettabile concepire come mera risorsa economica chiunque sia senziente, dunque non un oggetto ma un soggetto e rifiutano ogni discriminazione fondata sul concetto di razza,sesso o specie. Parallelamente, reputando impossibile e incoerente una giustizia separata fra tutti coloro che abitano la terra, rifiutano ogni totalitarismo e discriminazione di qualunque provenienza ideologica, verso animali umani e non umani”.

 

Gli organizzatori della manifestazione sono:  Laverabestia.org – L.i.d.a. (Lega Italiana dei diritti degli Animali ) – ValleVegan – A.p.a.s. (Associazione Protezione Animali San Marino) – Animal Liberation – C.e.d.a. (Comitato Europeo difesa Animali) – Pro Animals – Guida Verde s.o.s. Animali – Coordinamento Antispecista del Lazio – Lamento Rumeno Onlus – A.f.v.g. (Animalisti Friuli Venezia Giulia).

ARTICOLO E FOTO: http://www.lanazione.it/firenze/cronaca/2011/11/27/627537-manifestazione.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: